• P
  • R
  • E
  • C
  • I
  • O
  • U
  • S
  • S
  • u
  • n
  • l
  • e
  • n
  • s
  • e
  • s
  • Il gioielliere delle lenti solari

    « Lavoriamo in Francia, tra le montagne del Giura, a pochi passi da Ginevra, la culla della gioielleria, e all’ombra dei più grandi nomi del lusso ». Forti del nostro brevetto e del nostro marchio Meye precious™, siamo gli unici al mondo a poter depositare oro e platino su lenti piane a iniezione.

    Prodotto Made in France.  

    gold letter gold letter gold letter gold letter

    drag

    L'oro, un metallo prezioso

    Conosciuto sin dall’antichità, passando per la civiltà Inca, da millenni l’oro fa parte dell’immaginario collettivo come il metallo prezioso per eccellenza.

    A Dalloz Creations, lavoriamo l’oro a 24 carati e a 18 carati, giallo, bianco e rosa. Oltre alle virtù “decorative” è il miglior filtro infrarosso. Le visiere dei pompieri e i cockpit degli aerei da caccia sono dotati di un rivestimento d’oro.

    Metallo nobile, resistente alla corrosione e all’ossidazione.

    platine letter platine letter platine letter platine letter platine letter platine letter platine letter platine letter

    drag

    Il platino, un metallo misterioso

    Considerato per lungo tempo un derivato dell’argento, è citato per la prima volta in Europa nel Cinquecento come «metallo misterioso, venuto dalle Indie occidentali».

    È molto più raro dell’oro. 230 tonnellate sono estratte ogni anno per una riserva planetaria stimata a 13.000 tonnellate…

    Metallo nobile, resistente alla corrosione e all’ossidazione.

    A Dalloz Creations lavoriamo il platino bianco e il platino ambrato.

    drag

    Il rodio, un metallo elegante

    Il rodio è un prezioso metallo bianco scoperto nel 1803 dal chimico inglese William Hyde Wollaston in Sud America.

    Estremamente attraente per il suo colore bianco e la lucentezza a specchio, il rodio luccica come un diamante.

    Queste gelide riflessioni ci trasportano in un mondo immaginario. La luce blu sottile e delicata appare in modo diverso a seconda della luce naturale.

    L

    U

    X

    U

    R

    Y